LETTERA AI CANDIDATI PRESIDENTI DELL’ALLEANZA

Roma, 1 feb. (Adnkronos) – Le parlamentari e le dirigenti della Margherita riunite sotto la sigla ”Noi D+”, hanno inviato una lettera ai candidati presidenti dell’Alleanza alle prossime elezioni regionali e a tutti i coordinatori regionali della Margherita ausoicando che ”le prossime elezioni regionali ed amministrative siano il luogo ed il momento più opportuno affinché la Margherita, le forze politiche della Lista Unitaria e l’intero Centrosinistra esprimano con chiarezza -come auspicato anche da Romano Prodi- la loro concreta determinazione a sostegno della equilibrata ed effettiva rappresentanza femminile”.
”In vista delle prossime elezioni regionali -scrivono le donne della Margherita- è necessario che l’offerta politica che le donne possono esprimere si traduca nell’individuazione di risorse spendibili nella sfida che ci attende, anche in termini di candidature. Il Centrosinistra può contare da tempo sulla risorsa donna, per la storia dei partiti che ne fanno parte. Occorre oggi rafforzare questa realtà, occorre riconoscerne il valore e rispettarne la dignità, affrontando e cercando di risolvere in modo concreto – e testimoniato – lo squilibrio che continua a permanere fra la forza e la capacità delle donne nell’impegno sociale, nelle professioni, nelle attività economiche e di ricerca, e il loro peso irrisorio sul terreno della rappresentanza politica”.
”Una forte spinta alla scelta innovativa che ci apprestiamo a sostenere – alle prossime elezioni amministrative e quindi alle elezioni politiche del 2006 -richiede che la rappresentanza femminile non sia marginale né residuale e testimoni anzi la differenza di qualità politica rispetto agli avversari- scrivono le elette della Margherita- Auspichiamo che le prossime elezioni regionali ed amministrative siano il luogo ed il momento più opportuno affinché la Margherita, le forze politiche della Lista Unitaria e l’intero Centrosinistra esprimano con chiarezza- come auspicato anche da Romano Prodi -la loro concreta determinazione a sostegno della equilibrata ed effettiva rappresentanza femminile”.
La lettera e’ firmata dalle Parlamentari della Margherita, dalle componenti dell’Esecutivo Federale, dalle componenti della Direzione e dell’Assemblea Federale.

Categorizzato in: