riprendono i corsi della Consulta regionale delle Elette

Riprendono, dal 27 settembre al 12 dicembre 2013, gli incontri di formazione gratuiti organizzati dalla Consulta regionale delle Elette rivolti in particolare alle donne che vogliono impegnarsi in politica.
Il corso, intitolato “Protagoniste nei governi locali”, è articolato in cinque incontri che si svolgeranno in otto sedi diverse, una per provincia, in orario pomeridiano.
I cinque argomenti trattati: la presenza femminile negli organi decisionali in Italia e in Europa: normativa, risultati e previsioni; la riforma sulla spending review: come ottimizzare le spese nelle amministrazioni comunali; la legge regionale 11/2012 “Disposizioni organiche in materia di enti locali”: come gestire le forme associative tra enti locali; la programmazione dei Fondi strutturali 2014-2020, quali prospettive per i finanziamenti comunitari, i progetti e le azioni della Regione Piemonte a tutela delle donne vittime di violenza.
“Gli appuntamenti – sottolinea Giuliana Manica, presidente della Consulta delle Elette – sono rivolti non solo alle donne già impegnate nella vita politica e amministrativa, ma a tutti coloro che intendono comprendere meglio i meccanismi politico amministrativi degli enti locali. Il corso rappresenta un’opportunità di crescita per una categoria ancora oggi sottorappresentata nel sistema politico soprattutto locale”.

Per informazioni e prenotazioni: Consulta regionale delle Elette del Piemonte, tel. 011.5757.560 consulta.elette@cr.piemonte.it

http://www.atnews.it

Categorizzato in: