spettacolo di teatrodanza
07/09/2013

td1 - LACRIME

Dove

td2 - LACRIME
sagrato chiesa Santa FamigliaVia Iacopone da Todi,Trepuzzi

Alle ore 21,00 a Trepuzzi in Via Jacopone da Todi (pressi Chiesa Santa Famiglia), nell’ambito delle manifestazioni organizzate dalla Commissione alle Pari Opportunità del Comune di Trepuzzi per sensibilizzare sul problema della violenza sulle donne, la Compagnia DUENDE rappresenterà, ad ingresso libero, lo spettacolo di teatrodanza “LACRIME”; un “racconto” sul vissuto di donne: bambine, adolescenti, spose, vittime; dove la crescita, lo stupore, la gioia, l’illusione lasciano il posto alla violenza ed al dolore, racconta anche dell’omertà di alcune donne nell’occultare la violenza subita tra le mura domestiche pur di “dimostrare” una falsa serenità che non turbi la quotidianità familiare; ma è sopratutto un inno alla forza del “rinascere” per iniziare, ancora con più forza, un migliore cammino.
Ideato dalla coreografa Enza Curto e dalla stessa interpretato con Claudia Proto e Francesca Stomeo; lo spettacolo, realizzato su musiche di Musicaos, M. Ravel, P. Pravo, Derevo, P. Catalano, C. Consoli, oltre ad essere stato rappresentato in diversi festival nazionali di danza, è stato, negli anni, più volte messo in scena su incarico di diverse Pubbliche Amministrazioni.
LACRIME, ideata ed interpretata da Enza Curto, “nasce” nella primavera del 2007 come performance interattiva con una installazione all’interno di una mostra collettiva d’arte contemporanea sul tema della violenza sulle donne.
Nell’estate dello stesso anno viene presentata, con una nuova versione, nel castello di Mesagne, per una mostra di pittura dedicata all’età della donna.
Nel settembre del 2009 viene rappresentata nell’atrio del Palazzo dei Celestini, per conto della Provincia di Lecce, in occasione della Conferenza Internazionale sulla Violenza contro le Donne organizzata dal Ministero delle Pari Opportunità su commissione dalla Presidenza Italiana del G8.
Nell’aprile 2010, nel Castello Carlo V di Lecce, per conto dell’Amministrazione Comunale, trova una forma narrativa diversa attraversando una mostra-percorso dal titolo “Silent Witness” (testimoni silenziose), organizzata dall’Associazione “LIBERA LA VOCE”, per denunciare gli omicidi subiti da donne nell’ambito familiare.
Nella estate del 2010 la performance viene rielaborata in forma di spettacolo teatrale per tre interpreti (Enza Curto, Claudia Proto, Francesca Stomeo) accrescendosi di ulteriore contenuti e viene rappresentato in varie Rassegne Nazionali di danza tra i quali “Open Dance” presso Cantieri Teatrali Koreja a Lecce ed in “Che Danza Vuoi” presso il Teatro Greco di Roma.
Un lavoro-studio, quindi, in continua evoluzione per luoghi, contesti, avvenimenti.
Il Gruppo TeatroDanza Duende si è costituito nel 1994, su iniziativa della danzatrice e coreografa Enza Curto, per unire la decennale esperienza dei danzatori formatisi sotto la sua direzione e l’arte di giovani attori – poeti – musicisti e video maker salentini.
Duende, parola andalusa che identifica il folletto della creatività e dell’energia, ha l’unico grande obiettivo di denudare le proprie sensazioni, creare l’emozione e regalarla al pubblico.
Le sue produzioni, sempre attente a raccontare-denunciare le bellezze-contraddizioni-orrori del nostro tempo, sono state protagoniste in Festival-Rassegne Nazionali e rappresentate per Pubbliche Amministrazioni ed Istituti di Pubblica Istruzione.

LACRIME
ideazione e coreografie: Enza Curto
produzione, regia, scene e costumi: DUENDE TeatroDanza
interpreti: Enza Curto, Claudia Proto, Francesca Stomeo
musiche: Musicaos, M. Ravel, P. Pravo, Derevo, P. Catalano, C. Consoli

TREPUZZI – Via Jacopone da Todi – inizio spettacolo ore 21,00 – ingresso libero
Info: Duende TeatroDanza – tel.338.2709666 – info@teatrodanzaduende.itwww.teatrodanzaduende.it

Categorizzato in: