(Stoccolma, 08 ott 2004 )

maathai1 1 - NOBEL DELLA PACE ALLA KENYANA MAATHAI

Il premio Nobel per la pace 2004 è stato attribuito all’ecologista kenyana, Wangari Maathai, 64 anni, prima donna africana a ricevere l’importante riconoscimento. Alla Maathai è stato riconosciuto il suo impegno nella lotta per la preservazione dell’ambiente e la difesa dei diritti umani.
E’ stata la stessa Maathai a dare la notizia: “Me l’ha appena comunicato l’ambasciatore norvegese – ha dichiarato – sono sconvolta, davvero non so cosa dire”.
L’impegno ecologista della Maathai, che è anche assistente del ministro dell’ambiente keniano, è storico. E’ nota soprattutto la sua attività alla testa del movimento ‘Green Belt’ (cintura verde) che ha piantato oltre 30 milioni di alberi lungo il continente africano per lottare contro la desertificazione.

Categorizzato in:

Taggato in: