Palermo, 2 feb. – (Adnkronos) – Nel corso dei lavori dedicati alla riforma dello Statuto siciliano, è stato approvato un emendamento presentato da Giusy Savarino (Udc) che istituisce la Commissione per le pari opportunità.
”Sul piano politico è un risultato estremamente significativo: si tratta in effetti del riconoscimento nello Statuto dei principi di democrazia paritaria – spiega Savarino – perché la Commissione, che sarà composta in parte eguali tra uomini e donne, avrà non soltanto il compito di monitorare l’impatto delle norme regionali ma potrà anche avere un ruolo propulsivo per le attività da intraprendere”.
La Commissione per le pari opportunità potrà essere composta anche da esperti esterni ed avrà anche la possibilità di esaminare gli effetti delle norme di competenza del governo regionale sulle politiche concernenti le pari opportunità. La Commissione sarà un organo di consulenza dell’Assemblea regionale siciliana.

Categorizzato in: